SPALTI E GRADINATE

Spalti e srutture sportive in cemento

Wimbledon Paint Spalti e gradinate J-66 è una resina acrilsintetica al caucciù con alto contenuto di PVC per rivestimento professionale di opere sportive indoor/outdoor, viene utilizzato come finitura per gradinate in cemento armato. Un rivestimento sportivo fine che trova ottima resistenza al ristagno dell’acqua, all’abrasione, antiscivolo, drenante, effetto idrorepellente per l’alto contenuto di cere che favorisce alta resistenza al degrado atmosferico.
Può essere applicato con estrema facilità su cemento, asfalto con applicazione a rullo o a spruzzo in tre strati su supporti preventivamente trattati con primer pigmentato J-68 Fondo base road

ATTIVITÀ:

Applicazione: consigliati 2 – 3 strati con uno stacco di minimo 24 ore. Se si presenta una
elevata umidità sul campo si consiglia di attendere 36-48 ore tra uno strato ed il successivo.
Eseguire la tracciatura dopo un’attesa di 48 ore ultimata la stesura di Spalti e gradinate.

CAMPI DI APPLICAZIONE
Rivestimento di superfici in cemento e bituminosi
Protezione e colorazione di superfici in conglomerato bituminoso o cementizio in ambienti con elevato traffico pedonale
Protezione e colorazione di superfici in conglomerato bituminoso o cementizio per superfici pedonali e ciclabili.
Protezione e colorazione di superfici in conglomerato bituminoso o cementizio di aree all’interno di stadi o strutture sportive
Colorazione e protezione di superfici in conglomerato bituminoso o cementizio ove sia richiesta una elevata resistenza allo scivolamento, anche su superfici bagnate.
Protezione e segnaletica orizzontale delle vie di accesso o esodo, ad esempio scale in esterno o rampe in calcestruzzo.

 

APPLICAZIONE:

il prodotto si applica a rullo, o a spruzzo

Diluizione: acqua potabile 40% (8 litri di acqua potabile nella confezione da Kg.20 )

NORME DI RIFERIMENTO: il prodotto corrisponde alle caratteristiche della Normativa Coni Tabella A, Codice 78: resine acriliche / elastomeriche con tipologia di attività sportiva e loro destinazione di attività ad uso: indoor/outdoor. Conforme alle NORME CONI PER L’IMPIANTISTICA SPORTIVA(approvate dalla G.E. del CONI con deliberazione n. 851 del 15 luglio 1999)

Area Download